Medico chirurgo
Esperto e Consulente in Medicina ad Indirizzo Estetico
Nutrizionista

 

CELLULITE
 

  La cellulite può essere definita come una vera e propria patologia che affligge un gran numero di donne non solo da un punto di vista estetico ma anche funzionale. Sensazioni di pesantezza e di gonfiore alle gambe, talvolta di dolore, sono legati a problemi microcircolatori che interessano prevalentemente la circolazione linfatica delle gambe con tendenza all'accumulo di edema e di tossine a livello del tessuto sottocutaneo.
Oltre ad una predisposizione individuale di natura ormonale si riconoscono fattori che possono indurre od accentuare il problema: l'abitudine a non assumere un'opportuna quantità di liquidi durante la giornata, il fumo, l'abitudine ad indossare pantaloni stretti o scarpe con tacco alto, un non corretto appoggio plantare del piede, un'alimentazione ricca in grassi.
L'accumulo di edema e di tossine a livello del tessuto sottocutaneo, soprattutto delle cosce, determina progressivamente la sofferenza delle cellule adipose che con il tempo vengono circondate da un tessuto fibroso, responsabile del problema estetico denominato aspetto “a buccia d'arancia”.
Nella prevenzione della cellulite è quindi molto importante l'acquisizione di abitudini corrette e periodici trattamenti di linfodrenaggio.
La medicina estetica dal canto suo consente oggigiorno, attraverso trattamenti di vario tipo, di risolvere o migliorare alcuni dei problemi estetici dovuti alla cellulite.

Trattamenti estetici consigliati:
Linfodrenaggio manuale o meccanico
LPG Endermologie®


Trattamenti medico-estetici consigliati:
Mesoterapia
Dieta proteica
Pedana oscillante